scontispaziali4
scontispaziali3

cropped-cropped-logo-partito-sito

facebook

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI:

info@nuovaumbria.it

 

Giornale del Partito Comunista Italiano dell'Umbria e dell'Associazione 21 Gennaio

.


facebook

Le ultime dal Blog

 @ All Right Reserved 2021

I TRE DELL'AVE MARIA

23/09/2022 14:25

Leonardo Caponi

Politica,

I TRE DELL'AVE MARIA

Ci sono tre candidati, nell'ambito del cosiddetto centro sinistra che non voterei neanche a pagamento e ai quali auguro le peggiori fortune...

Ci sono tre candidati, nell'ambito del cosiddetto centro sinistra che non voterei neanche a pagamento e ai quali auguro le peggiori fortune (elettorali naturalmente). La mia è una classifica etica, piuttosto che politica, perché penso che l'etica costituisca un valore per la sinistra. Il primo è Di Maio il quale valuto come una delle più spregevoli figura politiche. La sua metamorfosi, da descamisados a liberale in auto e vestito blu con le quali, credo, ci vada anche a letto dopo aver buttato la bicicletta con la quale andò al primo incontro col Presidente della Repubblica, la sua metamorfosi, dicevo, è stata così rapida e con modalità tali da escludere un vero ripensamento politico. Penso che l'epiteto di "traditore" del M5S (per il quale pure è noto non simpatizzo) gli stia bene. Il secondo è il verde Bonelli. Un anticomunista filoamericano da far spavento! Degno della migliore Bonino. I verdi in Italia sono una escrescenza politica e una piccola casta con nessun contatto reale con l'ambientalismo vero e strutturale che è una politica e non un modo per stare in carrozza. Il fatto che, per mendicare qualche posto in Parlamento, abbiamo aderito ad una coalizione che farà i rigassificatori, non esclude il ritorno al carbone per l'emergenza e strizza l'occhio al nucleare è indicativo della sua passione ambientale. Stesso discorso vale, a mio giudizio, per Fratoianni, che, televisivamente parlando, sembra un frate francescano il quale, anche lui, dice tante cose belle o ben presentate, omettendo quella più importante e cioè che porta voti al Pd che è la negazione delle sue belle cose e non le consentirà mai. E poi, scusate se torno sull'argomento, mi scandalizza la sua candidatura insieme alla moglie che li farà, più ancora di oggi, padroni del "partito". Il fatto che i/le dirigenti della sinistra glissino su questo argomento è la prova della loro lontananza dalla gente.

dose-juice-stpy-oea3h0-unsplash.jpeg

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità e gli ultimi articoli del Blog

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder